Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Umanizzazione della medicina in oncologia

2 Dicembre 2017 @ 8:00 - 17:00

Riconoscersi nell’altro e nelle sue sofferenze, prendersi cura nell’altra persona non solo attraverso la prescrizione di terapia ma condividere un percorso, un pezzo di vita della persona. E’ questa l’umanizzazione della medicina, una riforma ormai ineludibile che richiede un’apertura del modello medico alla dimensione interpersonale, alla comunicazione attiva, alla considerazione dell’ammalato come persona, come individuo con un suo vissuto un sociale, al processo di “empowerment”.

In questa chiave, il seminario promosso da LILT in collaborazione con il Dipartimento Oncologico
AULSS 5 di Rovigo ha come obiettivo quello di fornire alcuni strumenti integrativi alla terapia standard oncologica.

I lavori si apriranno la mattina di sabato 2 dicembre con un intervento di Vittorina Zagonel (Padova) ch parlerà del consenso informato, del paziente come parte attiva di processo decisionale, e della possibilità di un punto d’incontro fra sofferenza del paziente (illness) e visone scientifica della malattia (desease).
Seguiranno Katia Magnani (Rovigo), sugli aspetti psicologici nella comunicazione medico-paziente e Silvia Toso (Adria, RO), sul tema della comunicazione, con la descrizione di un caso clinico.

Una seconda sessione sarà dedicata alla presentazione un progetto svolto in collaborazione con la LILT sezione di Rovigo sul tema dell’umanizzazione in oncologia. La mattinata si concluderà con una tavola rotonda sul “Concetto di Umanizzazione della Medicina in Oncologia in una realtà Aziendale”  a cui parteciperanno che sarà moderata da Giorgio Bonciarelli (Este, PD) e Pierfranco Conte (Padova)

Il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione del libro: “L’incontro. Nell’oceano del grande male, sogni e racconti dei protagonisti.” Scritto da tre personaggi, una oncologa, un paziente, uno psicoterapeuta che si raccontano attraverso un dialogo “esplosivo”.

Infine, si affronta il tema della scrittura e dell’arte come strumenti terapeutici aggiuntivi, per esternalizzare le emozioni, per rielaborare il dolore fino alla sua neutralizzazione, a partire dai dipinti di Maurizia Braga.

Il programma completo

Dettagli

Data:
2 Dicembre 2017
Ora:
8:00 - 17:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatori

Dipartimento Oncologico AULSS 5 Polesana Viale Tre Martiri, 89 Rovigo
www.legatumorirovigo.it

Luogo

Palazzo Roncale Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
Piazza Vittorio Emanuele II, 25
Rovigo, Italia
+ Google Maps
Sito web:
https://www.mymeetingsrl.com/site/index.php?idsite=182&lang=&page=2