Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Quale ruolo della persona in cura? Un convegno del laboratorio Paracelso a Ferrara

4 Mag @ 9:00 - 5 Mag @ 15:00

Da tempo esistono proposte teoriche, spesso avallate da ricerche ed esperienze locali, che indicano la necessità e l’utilità di sviluppare l’empowerment e l’engagement dei curati (definiti in modo eclettico come “pazienti”, “clienti”, “assistiti”, “cittadini”, “care-receiver”, “cared-for person”, ecc). Si parla, a tal proposito, di “consenso informato”, di “cittadinanza attiva”, di “scelte condivise di cura” e di molte altre proposte che vanno nella direzione di assegnare un nuovo ruolo al curato e di mutare i concetti, la terminologia, i comportamenti ancora oggi prevalenti nel mondo sanitario.
Il convegno si propone, in primo luogo, di essere un luogo di incontro di diverse proposte che,
potenzialmente, vanno in una direzione convergente al fine di una conoscenza e comunicazione reciproca. In secondo luogo, il convegno si propone di mettere sul tappeto proposte organizzative, formative e culturali che possano favorire la transizione verso nuovi rapporti di cura nel campo sanitario e di salute. Infine, il convegno si propone di sviluppare alcune proposte relative alla cura di sé in termini di metodologie per favorire la resilienza e la salutogenesi, nonché di spazi operativi e associativi utili a prefigurare un nuovo assetto del continuum di salute.

● Aceti Tonino, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, Roma
● Basaglia Nino, Direttore Dipartimento di Medicina Riabilitativa S. Giorgio, AOU di Ferrara
● Bellini Tiziana, Coordinatrice CdS in Medicina e Chirurgia, Prorettrice alla Didattica, Università di Ferrara
● Boniolo Giovanni, Professore di Logica e Filosofia della scienza (Medical Humanities), Università di
Ferrara
● Bresadola Marco, Professore di Filosofia della scienza e Direttore del Master in Giornalismo e
comunicazione istituzionale della scienza, Università di Ferrara
● Cardano Mario, sociologo della salute, Coordinatore Sezione Sociologia della Salute e della MedicinaAIS,
Università di Torino
● Cenci Cristina, esperta di digital humanities, CDHHU, Roma
● Gamberoni Loredana, infermiera, sociologa, consigliera Collegio IPASVI Ferrara
● Garista Patrizia, pedagogista, ricercatore Indire, Università di Perugia
● Graffigna Guendalina, professore di psicologia sociale, Università Cattolica di Milano
● Ingrosso Marco, sociologo della salute, Università di Ferrara
● Ivis Stefano, MMG, Presidente Assimss, Padova
● La Vecchia Loredana, pedagogista, Università di Ferrara
● Magi Massimo, MMG-Fimmg, Ancona
● Noto Giuseppe, Dirigente Organizzazione sanitaria, Asl di Palermo
● Pierucci Pierpaola, sociologa della salute, Università di Ferrara
● Pristipino Christian, Past-President ASSIMSS e Dirigente cardiologia, Roma
● Ricci Bitti Pio Enrico, psicologo della salute, Università di Bologna
● Signani Fulvia, docente di Promozione della salute e Sociologia di genere, Università di Ferrara
● Spinsanti Sandro, docente di Bioetica, Direttore Istituto Giano, Roma
● Tavarnelli Mauro, Presidente AIFI nazionale, Roma
● Tognetti Mara, sociologa della salute, Università Bicocca di Milano
● Tomelleri Stefano, sociologo della salute, Università di Bergamo
● Vicarelli Giovanna, sociologa sanitaria, Università di Ancona
● Zuppiroli Alfredo, cardiologo, Firenze

Il programma completo con le modalità di partecipazione

Dettagli

Inizio:
4 Mag @ 9:00
Fine:
5 Mag @ 15:00
Tag Evento:
,
Sito web:
www.sinergiaesviluppo.com

Luogo

Università di Ferrara Auditorium S. Lucia
via Ludovico Ariosto, 3
Ferrara, Italia
+ Google Maps