Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Roma, Medicina Narrativa per ridurre il burnout

2 Dicembre 2019

La medicina narrativa si prende cura anche di chi cura. L’approccio narrativo e, più in generale, le medical humanities, migliorano la capacità di resilienza degli operatori sanitari e prevengono il burnout. E’ questo il focus di un evento formativo ECM (6,6 crediti) organizzato dall’Azienda Ospedaliero Universitaria Sant’Andrea di Roma per 2 dicembre prossimo e rivolto a medici, psicologio, infermieri, fisioterapisti e ostetriche.

Secondo un’indagine condotta in 12 Paesi dall’European General Practice Research Network, i medici italiani hanno un livello di stress quasi doppio (43%) rispetto alla media europea (22%). Le medical humanities e la medicina narrativa possono offrire metodiche, strumenti per la gestione dello stress, emotivo e psicologico a cui sono esposti gli operatori  sanitari.  Imparare a osservare, ascoltare e riflettere sulla propria esperienza e condividerla è un punto di partenza per costruire un maggiore benessere sul luogo di lavoro.

Il corso si svolge sotto la direzione scientifica di Marco Testa, dirigente medico UO Cardiologia, e si divide tra teoria, con gli interventi di Massimo Volpe, Daniela Alampi, Alessandro Franceschini, Paolo Trenta, Christian Delorenzo, Vincenza Ferrara,  elaboratori su close reading, cartella clinica parallela, visual thinking strategies.

Medicina Narrativa come strumento per ridurre il burnout

Programma

2 dicembre 2019

Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea, Aula C, Via di Grottarossa, 1035  Roma

Sviluppo competenze di processo

Programma:

09:00-09:30     Saluti delle autorità

09:30-10:00     Massimo Volpe: intervento introduttivo

10:00-10:30     Daniela Alampi: ll burnout degli operatori delle terapie intensive indagato con strumenti narrativi

10:30-11:00     Alessandro Franceschini: Il ricorso alle Medical Humanities per prendersi cura dei curanti

11:00-11:30     coffee break

11:30-12:00     Paolo Trenta: La postura narrativa come strumento di cura

12:00-12:30     Christian Delorenzo: La triade della Medicina Narrativa: attenzione, rappresentazione e connessione

12:30-13:00     Vincenza Ferrara: Le visual thinking strategies per la prevenzione del burnout

13:00-14:00     pranzo

14:00-16:00     Laboratori

  • Laboratorio di close reading (Paolo Trenta)
  • Laboratorio sulla cartella parallela (Christian Delorenzo)
  • Laboratorio di visual thinking strategies (Vincenza Ferrara)
  • Laboratorio di visual thinking strategies (Alessandro Franceschini)

16:00-17:00     Conclusioni e questionari ECM

Segreteria organizzativa: Ufficio Formazione A.O. Sant’Andrea – Tel. 06 33776166/5499-5357 – Fax 0633775643

Dettagli

Data:
2 Dicembre 2019
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,

Luogo

Azienda Ospedaliera Sant’Andrea
Via di Grottarossa, 1035-1039
Roma, Italia
+ Google Maps